Energia: Pe, idrogeno e batterie per aumentare stoccaggio

Approvata risoluzione per superare intermittenza rinnovabili

Redazione ANSA BRUXELLES

BRUXELLES - Sviluppare idrogeno verde e batterie come soluzioni per immagazzinare l'energia prodotta dalle rinnovabili. E' la direzione indicata dall'Europarlamento, che con 556 voti a favore, 22 contrari e 110 astensioni ha approvato una relazione sullo stoccaggio dell'energia. "Poiché l'elettricità prodotta dall'energia solare o eolica non è sempre disponibile in quantità sufficiente - ha spiegato la relatrice del provvedimento Claudia Gamon (Austria, Renew Europe) - è necessario immagazzinare energia con batterie di nuova generazione, accumulo termico o idrogeno verde". Secondo la risoluzione, la Commissione dovrebbe inoltre valutare la possibilità di adattare le infrastrutture del gas al trasporto di idrogeno.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"I contenuti del sito riflettono esclusivamente il punto di vista dell’autore. La Commissione europea non è responsabile per qualsivoglia utilizzo si possa fare delle informazioni contenute."


"Il progetto è stato cofinanziato dall'Unione europea nel quadro del programma di sovvenzioni del Parlamento europeo nell'ambito della comunicazione. Il Parlamento europeo non ha partecipato alla sua preparazione e non è in alcun modo responsabile delle informazioni o dei punti di vista espressi nel quadro del progetto, né si considera da essi vincolato. Gli autori, le persone intervistate, gli editori o i distributori del programma ne sono gli unici responsabili, conformemente al diritto applicabile. Inoltre il Parlamento europeo non può essere ritenuto responsabile di eventuali danni diretti o indiretti derivanti dalla realizzazione del progetto."

Modifica consenso Cookie