8 marzo, assessore E-r visita PM Bologna

All'azienda premio 'Equal Salary', uomini e donne pagati uguali

(ANSA) - BOLOGNA, 8 MAR - Stipendio uguale per uomini e donne a parità di carichi di lavoro. Alla Philip Morris Manufacturing&Technology di Bologna è un equilibrio reale che è valso, come anche per Philip Morris Italia, un riconoscimento: la certificazione 'Equal Salary' raggiunta dopo una verifica condotta da altri enti per accertare che l'azienda paghi le lavoratrici come i lavoratori che svolgono le stesse mansioni. Per la festa internazionale della donna e per celebrare questo traguardo, per la prima volta riconosciuto a due aziende operanti in Italia, l'assessore alle attività produttive della Regione Emilia Romagna Palma Costi oggi ha visitato lo stabilimento di Crespellano, alle porte di Bologna, della realtà leader nei prodotti del tabacco senza fumo. "L'esempio della Philip Morris è virtuoso - ha detto Costi - mi auguro possa essere seguito da altre imprese. Secondo Eurostat, nelle aziende italiane le donne guadagnano il 17,9% in meno degli uomini. E' come se lavorassero gratis fino al 7 marzo. la parità salariale è una tappa fondamentale per arrivare alla parità di genere nel mondo del lavoro". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna