Giornalisti: morto a Bologna Vittorio Savini

Firma del Resto del Carlino e di QN, il funerale giovedì

E' morto a Bologna dopo una breve malattia il giornalista Vittorio Savini, 68 anni, firma del Resto del Carlino.
    Dopo una prima collaborazione col quotidiano passò al Giornale di Indro Montanelli, all'inizio degli anni Ottanta, prima da Bologna e poi, quando chiuse la redazione, da Milano.
    Poi ritornò al Carlino, dove ha seguito per anni la cronaca giudiziaria e la cronaca bianca. Gli ultimi anni, prima della pensione, ha lavorato alle pagine nazionali di QN. Curava anche una seguita rubrica satirica sulle pagine locali. Tra le sue passioni, il tennis e gli indiani d'America, argomento su cui ha scritto un libro con Franco Cardini. Lascia due figlie, avute dal primo matrimonio e la compagna. 

Il funerale sarà giovedì, 21 gennaio, alle 11 nella chiesa di San Girolamo della Certosa, a Bologna. 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie