A Bologna 'Il Cinema Ritrovato' sarà anche in streaming

Direttore Cineteca, 'per chi non potra venire in città'

(ANSA) - BOLOGNA, 12 AGO - "Il Cinema Ritrovato è pronto al suo trentaquattresimo appuntamento. I film stanno arrivando a Bologna da tutto il mondo, le sette sale e le tre arene sono allestite o in fase avanzata di preparazione, ma sappiamo che quest'anno, per molti, sarà difficile venire a Bologna. Quindi abbiamo deciso di allestire Il Cinema Ritrovato streaming, grazie a MyMovies". Così Gian Luca Farinelli, direttore della Cineteca di Bologna, fa il conto alla rovescia per la nuova edizione del festival, che andrà in scena dal 25 agosto al 31 agosto. Non solo in sala, ma anche online.
    "Non ci sarà tutto, ma la selezione vuole cogliere il senso di questa edizione - spiega Farinelli -, che è la difesa dei bastioni della cultura e la volontà di andare al di là dei recinti tradizionali della storiografia". Il direttore della Cineteca non anticipa ancora il programma del Il Cinema Ritrovato streaming, "diciamo solo che, quest'anno, lo streaming sarà essenziale per dare completezza alla trentaquattresima edizione - spiega -, per comunicare, per sentirci parte di un'utopia internazionale, guardare al cinema del passato come fonte di conoscenza e d'ispirazione (anche per guardare al futuro con minore paura e maggiori certezze)". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie