il Mostro della Cripta, Manetti bros su set con Misischia

insieme a Daniele Misischia. Dopo interruzione emergenza covid.

(ANSA) - ROMA, 13 LUG - Sono ricominciate, dopo l'interruzione a causa dell'emergenza sanitaria, le riprese de Il Mostro della cripta, horror comedy prodotta dai Manetti bros.
    insieme a Carlo Macchitella, scritta dal duo con Paolo Logli e Alessandro Pondi. Dopo The End? L'inferno fuori, il film vede il ritorno dietro la macchina da presa di Daniele Misischia.
    Protagonisti Lillo, Tobia De Angelis e Amanda Campana.
    È il 1988 e il giovane Giò (Tobia De Angelis), nerd poco più che adolescente, sfogliando l'ultimo numero del suo fumetto preferito, "Squadra 666 - Il Mostro Della Cripta", scritto e disegnato da uno dei suoi idoli, Diego Busirivici (Lillo), si accorge di alcune analogie tra la storia raccontata in quelle pagine e gli atroci avvenimenti che stanno seminando morte e terrore nel paesino in cui vive. Un inquietante mistero condurrà Giò e il suo strampalato gruppo di amici in un'avventura fuori dal comune.
    Girato tra Bologna e Bobbio, le riprese dureranno complessivamente sei settimane.
    Il mostro della cripta è una produzione Mompracem e Vision Distribution, in collaborazione con Sky e Timvision con il contributo dell'Emilia-Romagna Film Commission. Il film uscirà nelle sale distribuito da Vision Distribution. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie