Bonaccini, da Governo altri 2 mld o stop relazioni

E attacca su scuola, 'le linee guida erano irrecivibili'

(ANSA) - BOLOGNA, 25 GIU - "Col Governo bisogna che arriviamo un accordo, o stanzia altri 2 miliardi di euro per le Regioni a statuto ordinario o interrompiamo le relazioni istituzionali".
    Così Stefano Bonaccini, presidente dell'Emilia-Romagna e della Conferenza delle Regioni, in una videoconferenza sull'assestamento al bilancio 2020 della Giunta emiliana.
    Da Bonaccini critiche anche sulla scuola. "Le Regioni pretendono di trovare un accordo insieme ai Comuni e alle Province. Stiamo lavorando per questo, abbiamo lavorato intensamente tutta la notte Mi auguro che si possa trovare un accordo altrimenti noi non potremmo dare l'intesa. Quelle linee guida che erano state presentate per noi non erano ricevibili.
    Abbiamo bisogno di certezze su tutti i temi che riguardano un poter riaprire in sicurezza le scuole, ma poterle riaprire davvero e riaprirle per la gran parte, se non tutte, in presenza". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie