Aggredita per rapina,finisce in ospedale

Soccorsa dal 118 e portata al Maggiore

 Una ragazza di 22 anni è finita in ospedale dopo un pestaggio subito durante un violento tentativo di rapina, avvenuto nella tarda mattinata in via Begatto, zona universitaria di Bologna. E' stata avvicinata da uno sconosciuto, che le ha intimato di consegnargli la borsa e, al suo rifiuto, ha cercato di strappargliela di mano facendo cadere a terra la giovane. A quel punto, forse per farle allentare la presa, l'uomo ha cominciato a malmenarla arrivando anche a schiacciarle la testa con i piedi. A quanto risulta la 22enne ha riportato alcune ferite e perso sangue, ma non ha mollato la presa della borsa, costringendo il rapinatore a fuggire a mani vuote, forse anche per il sopraggiungere di qualche passante. E' stato dato l'allarme e la giovane è stata soccorsa dal 118 e portata in condizioni abbastanza serie all'ospedale Maggiore, dove è ricoverata. Sul posto è intervenuta la Polizia Locale, che hanno avviato indagini, poi anche i Carabinieri. Nella zona ci sono alcune telecamere di sorveglianza.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna



    Modifica consenso Cookie