Pestato durante una lite, gravissimo

Un giovane di 19 anni è stato arrestato dai carabinieri a Boretto

Un uomo ucraino di 39 anni si
trova ricoverato in gravissime condizioni nel reparto di
Rianimazione dell'ospedale Maggiore di Parma, dopo essere stato
pestato violentemente da un giovane moldavo di 19 anni durante
una furiosa lite oggi pomeriggio a Boretto, nella Bassa
Reggiana.
Il presunto responsabile, già noto alle forze dell'ordine per
la sua aggressività, è stato arrestato dai carabinieri con
l'accusa di lesioni personali aggravate, dopo che alcuni
testimoni hanno confermato i fatti. Tutto sarebbe cominciato
poco dopo le 14, quando forse a causa dell'uso smodato di
bevande alcoliche è scoppiato l'alterco. La vittima sarebbe
stata tramortita a terra da pugni, schiaffi e calci.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna



    Modifica consenso Cookie