Frana nel Bolognese, tre famiglie evacuate

A Monzuno. In via precauzionale dopo movimento parete rocciosa

Tre famiglie sono state evacuate dalle loro case a Vado di Monzuno, sull'Appennino bolognese, in seguito ad alcuni smottamenti di una parete rocciosa. L'intervento si è reso necessario dopo che lo scorso 10 luglio un forte rumore ha segnalato agli stessi residenti della zona la ripresa di un movimento franoso alle spalle del fabbricato che ospita gli appartamenti, probabilmente in seguito ai forti temporali dei giorni precedenti. Dell'evacuazione ha dato notizia l'Unione dei comuni dell'Appennino bolognese.

Il sopralluogo dei tecnici ha confermato la necessità di interdire l'accesso al cortile vicino alla parete rocciosa, ma la scelta dell'amministrazione è stata, in via precauzionale, di dichiarare l'inagibilità temporanea dell'intero fabbricato, almeno fino a quando si sarà intervenuto per rendere completamente sicuro l'accesso all'edificio.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna