A Bologna mostra sul Campionissimo Coppi

Scatti di Breveglieri nell'anno del centenario della sua nascita

(ANSA) - BOLOGNA, 13 APR - Fausto Coppi mentre osserva la cuoca Nerina praparare i tortellini, la rivalità tra il 'Campionissimo' e Gino Bartali, le memorabili imprese sui pedali e le vittorie. Momenti che raccontano la storia di un campione indimentacabile del ciclismo immortalati dal fotografo bolognese Walter Breveglieri che, in moto, ha seguito diverse edizioni del Giro d'Italia e del Tour de France. Una serie di scatti che verranno esposti a Bologna, da martedì a Palazzo d'Accursio, per celebrare il centenario dalla nascita di Coppi, che cadrà a settembre, nell'anno in cui torna in città la partenza del Giro d'Italia, il prossimo 11 maggio. La Casa editrice Minerva ha ideato la mostra 'Fausto Coppi.
    La grandezza del mito e il ciclismo a Bologna, 1945-1960' che farà tappa anche in altre città italiane, incluse Tortona e Alessandria. Fino al 12 maggio si potranno ammirare le fotografie dedicate al campione e al ciclismo sotto le Due Torri.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna