Morto schiacciato in un cantiere

Un operaio di 31 anni stava lavorando in un capannone a Piacenza

(ANSA) - PIACENZA, 9 GIU - Un operaio di 31 anni, originario del Bangladesh e residente a Torino, è morto nella tarda mattina a Piacenza in un incidente sul lavoro, in un cantiere di un capannone in costruzione nell'area della logistica piacentina. Dai primi accertamenti della polizia e dalla medicina del lavoro, pare che sia stato schiacciato mentre si trovava in cima a una piattaforma mobile. Immediato ma vano l'intervento dei soccorritori del 118 che hanno cercato di rianimarlo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna