Festival Viaggiatore,al via con Smutniak

Dal 27 al 29 settembre ad Asolo trenta appuntamenti

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 27 SET - E' dedicata alle 'Passioni' la quinta edizione del Festival del Viaggiatore che nella serata d'apertura, il 27 settembre ad Asolo, in provincia di Belluno, vedrà protagonista Kasia Smutniak in dialogo con la scrittrice e giornalista Candida Morvillo. Nel giorno d'inaugurazione ci sarà il recordman Max Calderan, esploratore estremo di deserti, detentore di tredici primati mondiali, che racconterà il suo prossimo progetto: attraversare a piedi nudi l'ultima frontiera inesplorata della terra, il Quarto Vuoto dell'Arabia Saudita, mille chilometri di sabbia costellata da dune instabili, spazzata da tempeste e popolata da serpenti velenosi e scorpioni. La nuova impresa verrà filmata da Empty Quarter studios e diventerà un documentario.
    Circa trenta gli appuntamenti in tre giorni e per l'occasione saranno aperte dimore storiche, palazzi, giardini e ville solitamente chiuse al pubblico della "Città dai cento orizzonti", come la definì Giosuè Carducci, abitata in passato anche da Robert Browning ed Eleonora Duse. Ed Asolo venne eletta da Freya Stark, prima donna occidentale a viaggiare nel Deserto arabico, sua dimora per la vecchiaia.
    Tra gli ospiti del Festival, che si concluderà domenica 29 settembre, il giornalista Giuseppe Giulietti, una delle più note firme della fotografia come Lorenzo Capellini, la giornalista e scrittrice Eliana Liotta, con il suo ultimo saggio 'Prove di felicità', ma anche viaggi immersivi alla scoperta del vino, il cioccolato, il tè, il caffè e i profumi con i massimi esperti del settore. Info e programma su www.festivaldelviaggiatore.com

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA