Corollaria, alla Venaria si celebra l'arte floreale

Nei Giardini Reali dal 10 al 19 settembre la rassegna italiana

Redazione ANSA TORINO

TORINO - Uno dei più bei giardini italiani, alla Reggia di Venaria Reale (Torino), ospita, dal 10 al 19 settembre la prima rassegna italiana dedicata all'arte floreale, 'Corollaria Flower'. Dieci giorni con oltre 40 tra florovivaisti, fioristi, flower designer che metteranno in mostra innumerevoli forme di bellezza in un tripudio di colori e profumi. La rassegna, aperta al pubblico con l'obbligo di green pass, è stata ideata per sostenere un comparto, quello florovivaistico, particolarmente colpito dalla crisi dovuta alla pandemia, e allo stesso tempo, per far scoprire e riscoprire a professionisti, flower designer, fioristi, scuole, appassionati, turisti e semplici curiosi le ultime tendenze del settore e tutta la bellezza del mondo floreale, con un focus particolare sul fiore reciso. In programma mostre, installazioni, incontri tra esperti, convegni, laboratori, workshop per adulti ed eventi diurni e serali.

Corollaria è organizzata da Associazione Società Orticola del Piemonte, che dal 2009 organizza a Torino la mostra florovivaistica Flor, Consorzio (M.I.F. Mercato Ingrosso Fiori) Asproflor, l'associazione di produttori florovivaisti italiani, e Federfiori Confcommercio. Si avvale della collaborazione del Consorzio delle Residenze Reali Sabaude che gestisce la Reggia di Venaria, residenza sabauda e sito Unesco. Tra gli addobbi anche una nuvola floreale di 30 metri quadrati, sospesa sotto la cupola di Sant'Uberto, una composizione di migliaia di rametti di Gypsophila, conosciuta anche come 'fiore della nebbia', legati a fili cascanti. Nel Rondò Alfierano, invece, sarà allestita una propria cascata colorata, composta da innumerevoli frutti di lunaria e foglie di liquidambar che, appoggiandosi al suolo, darà vita a giochi cromatici con i disegni e le grafiche dei sontuosi pavimenti della sala.

Dal 14 settembre, Il Gran Parterre esterno accoglierà l'eccellenza del florovivaismo, in collaborazione con Asproflor, con oltre 30 tra i migliori produttori provenienti da tutta Italia. Gran finale dal 17 al 19, in vari saloni tra cui la spettacolare Sala di Diana nella monumentale Reggia.

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie