Camera compie 5 anni, 40 mostre e oltre 220.000 visitatori

Centro Italiano per la Fotografia festeggia da 30/9 al 4/10

Redazione ANSA TORINO

(ANSA) - TORINO, 23 SET - Camera - Centro Italiano per la Fotografia festeggia i primi cinque anni con un ricco programma di attività in cinque giorni, dal 30 settembre al 4 ottobre: mostre, proiezioni diffuse, incontri, letture portfolio e visite.
    Dall'apertura, il primo ottobre 2015, a oggi Camera - la cui direzione è affidata dall'autunno 2016 a Walter Guadagnini, succeduto a Lorenza Bravetta - ha organizzato 40 mostre tra le quali le personali di Ai Weiwei, Mario Cresci, Erik Kessels, Carlo Mollino, Sandy Skoglund, Man Ray e le collettive come Paparazzi, L'Italia di Magnum, Camera Pop, l'Archivio Publifoto Intesa Sanpaolo la collezione Bertero, e oltre 120 tra dibattiti, corsi, workshop, eventi, attirando oltre 220 mila visitatori. Gli incontri aperti al pubblico de "I giovedì in Camera" hanno portato a Torino oltre 160 ospiti, nazionali e internazionali.
    "Con orgoglio e fiducia nel futuro, ci prepariamo a festeggiare il quinto anniversario: un, primo, traguardo non scontato. La Fondazione Camera dalla sua costituzione ha rappresentato un virtuoso esempio di collaborazione tra pubblico e privato, un lodevole caso di mecenatismo, un interessante modello, raramente esplorato nel mondo della cultura in Italia", sottolinea il presidente Emanuele Chieli. "Cinque anni fa la città si riuniva intorno a Camera, oggi proviamo a portare Camera in città, come abbiamo peraltro fatto in questo lustro, collaborando con tante persone e con tante istituzioni. Oggi godiamo il frutto dell'impegno di cinque anni" commenta il direttore Guadagnini. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie