Fuori Passaggi Music Social, da Michielin a Saviano

Presentazioni libri Pincio di Fano. E 5/o Passaggi tra le nuvole

Redazione ANSA FANO

(ANSA) - FANO, 04 GIU - Saranno musicisti, giovani giornalisti, influencer, personaggi dello spettacolo, artisti e talenti delle graphic novel i protagonisti delle presentazioni librarie in programma al Pincio di Fano, nella seconda grande piazza di Passaggi Festival (San Costanzo 18/19 giugno - Fano 20/26 giugno). Ricco il calendario degli appuntamenti per la rassegna Fuori Passaggi Music & Social, lo spazio dedicato ai giovani dove i libri incontrano la musica e i nuovi fenomeni del web. "Sarà una rassegna ricca e composita -spiegano i curatori Ludovica Zuccarini e Davide Cattarossi - un'affascinante caleidoscopio di sguardi, narrazioni e linguaggi differenti, che prova a relazionarsi con un pubblico giovane su piccoli e grandi temi che interessano il presente, senza mai perdere la leggerezza e l'ironia".
    Si parte dagli esordi letterari di una delle cantautrici più apprezzate nel panorama italiano, Francesca Michielin che presenterà "Il cuore è un organo" (Mondadori) in una conversazione con la cantautrice HU (20/6), a cui seguirà il giornalista e inviato delle Iene Gaetano Pecoraro che parlerà del libro "Il male non è qui. Matteo Messina Denaro. Il romanzo" (Sperling & Kupfer), una storia ricca di sorprese all'inseguimento dell'uomo più ricercato d'Italia. Attesa a Fano la voce controcorrente della ''femminista guastafeste'' Giorgia Soleri (21/6), che presenterà "La signorina Nessuno" (Vallardi) in compagnia della giornalista Simonetta Sciandivasci. "Specchio delle mie brame" (Einaudi) di Maura Gancitano sarà il protagonista della discussione con il giornalista Raffaele Vitali (22/6); a seguire, il romanzo d'esordio dell'attrice e creatrice della web series cult "Insopportabilmente Donna", Tess Masazza (22/6), che converserà sull'omonimo libro (Sperling & Kupfer) insieme con la scrittrice e critica letteraria Giulia Ciarapica. Il giornalista e direttore di Passaggi Festival Giovanni Belfiori e la responsabile culturale di Scuola Passaggi Carolina Iacucci dialogheranno con la pornoattrice Malena (23/6), autrice di "Pura. Sesso come liberazione" (Mondadori).
    A Fano mercoledì 22 Roberto Saviano, con il libro "Solo è il coraggio. Giovanni Falcone, il romanzo" (Bompiani), e alle ore 19.30 sarà intervistato dal presidente del Centro per il Libro e la Lettura Marino Sinibaldi. Tornerà Giulia Ciarapica per conversare con lo scrittore Jonathan Bazzi (finalista Premio Strega, Premio Bagutta opera prima), venerdì 24 con "Corpi minori" (Mondadori). Serata tributo agli Skiantos (24/6) con un'esibizione musicale di Fabio "Dandy Bestia" Testoni e la presentazione dell'edizione riveduta e ampliata dell'autobiografia del gruppo a cura di Gianluca Morozzi e Oderso Rubini, con la partecipazione dell'editore Massimo Roccaforte. Infine (25/6) il Premio Fuori Passaggi 2022 sarà consegnato da Samuele Mascarin, assessore all'Istruzione e alle Biblioteche del Comune di Fano, alla scrittrice Carlotta Vagnoli che converserà con lo scrittore Lorenzo Pavolini sul libro "Memoria delle mie puttane allegre" (Marsilio). A concludere, una delle più amate cantautrici italiane, Nina Zilli, con il suo primo romanzo "L'ultimo di sette" (Rizzoli), con lei Giulia Ciarapica.
    Il Pincio ospiterà anche la rassegna di graphic novel giunta alla sua 5/a edizione: Passaggi tra le nuvole: 7 incontri e un evento speciale relativo al premio Renco. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie