Banksy il 'grande comunicatore' in mostra a Trieste

Dal 25/11 al Salone Incanti. Viaggio attraverso i suoi messaggi

Redazione ANSA TRIESTE

(ANSA) - TRIESTE, 05 OTT - La sua arte nasce sui muri per essere diffusa dai media, la rete in particolare. Ed è proprio questo, la comunicazione, l'aspetto che la mostra "Banksy, the great communicator - Unauthorized exhibition" intende indagare attraverso un percorso ad hoc dedicato all'artista, tra i più popolari, controversi e misteriosi del panorama contemporaneo.
    Curata da Gianni Mercurio, la mostra è promossa dalla Regione Friuli Venezia Giulia con il Comune di Trieste ed è organizzata da PromoTurismoFVG in collaborazione con Madeinart. Presentata oggi, sarà visitabile al Salone degli Incanti di Trieste dal 25 novembre al 10 aprile 2023.
    Una sessantina le opere in mostra, provenienti da collezioni italiane e internazionali. L'esposizione sarà suddivisa in tre parti: le radici, con riferimenti ai movimenti artistici cui Banksy fa riferimento (Situazionismo e Maggio francese, il Graffitismo e l'hip hop colture a New York), un mix di riproduzioni e di opere originali dell'artista e i suoi celebri murales presentati attraverso istallazioni multimediali. "I suoi lavori - spiegano gli organizzatori - sono messaggi allo stato puro. Quello che conta per Banksy, in definitiva, non è tanto la forma quanto il messaggio; nonostante ciò è riuscito a creare, a livello formale, un linguaggio personale immediatamente riconoscibile e multiculturale". La mostra sarà integrata da centinaia tra oggetti, fotografie, memorabilia.
    "Con le opere di Banksy al Salone degli Incanti, Trieste diventerà per un periodo la capitale di questo grande artista di cui non si conosce l'identità e l'esposizione sarà un'occasione di richiamo enorme", ha osservato il governatore Massimiliano Fedriga. "Banksy è un grande artista pop della comunicazione che desta interesse anche in chi non è un esperto, perché tutti possono comprendere i messaggi delle sue opere, che possono essere controversi e spesso forti e dirompenti".
    La mostra sarà integrata da centinaia tra oggetti, fotografie, memorabilia. Previsti laboratori e visite mirate per i bambini tra i 5 e i 10 anni. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie