Andare per cantine con la 'Francigena di Vino'

Decima edizione dell'Orcia Wine Festival nel senese, dal 25 al 28 aprile

Redazione ANSA ROMA

ROMA - Si celebra la 'Francigena di Vino' nella decima edizione dell'Orcia Wine Festival in programma a San Quirico d'Orcia (Si) dal 25 al 28 aprile. Torna la tradizionale vetrina delle eccellenze del territorio, patrimonio mondiale dell'umanità dell'Unesco dal 2004, che vuole essere una sorta di pellegrinaggio nelle cantine del territorio. Un patrimonio da scoprire percorrendo i sentieri dello storico cammino, con visite organizzate in bicicletta, in mini-bus o in trekking. Quattro giorni dove troveranno spazio degustazioni tecniche guidate e il banco d'assaggio di vini delle aziende del territorio e tante iniziative per i più piccoli.

Il taglio del nastro è per il 25 aprile mattina a Palazzo Chigi, con il convegno sulle possibilità di inserire lo spumante nella Doc del territorio condotto da Giampietro Comolli, fondatore dell'Osservatorio Vini Spumanti Effervescenti. Aprirà quindi la Mostra Mercato dei Vini Orcia con banchi di assaggio delle aziende con i tanti prodotti tipici del territorio.

Venerdì è in programma la presentazione dei cortometraggi realizzati dall'Università di Siena per la rassegna "A Corto di Vino". Si svolgeranno quindi il trekking urbano 'Francigena di Vino', una masterclass dal titolo "Orcia: il Sangiovese e i suoi fratelli", per chiudere con la veglia con il produttore "Cena dell'Orcia" in diversi ristoranti della città e del territorio. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA