Parmigiano Reggiano, +3,6% vendite nel primo trimestre 2022

Mercati internazionali crescono del 6,9%. Torna Caseifici Aperti

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 03 MAG - Continua il trend positivo del Parmigiano Reggiano dopo "aver chiuso un 2021 da record", con un giro d'affari al consumo pari a 2,7 miliardi di euro. Il Consorzio di tutela nel primo trimestre 2022, registra, rispetto al primo trimestre 2021, un incremento delle vendite totali pari al 3,6% (33.341 tonnellate vs 32.195 tonnellate), trascinato dai mercati internazionali, che crescono del 6,9% (14.546 tonnellate vs 13.611).

Si confermano stabili le vendite nel mercato italiano (14.071 tonnellate vs 14.085), "grazie alla crescita del canale della ristorazione, che compensa il lieve calo dei consumi domestici", osserva l'organismo di tutela con la presentazione dei dati al salone internazionale dell'alimentazione Cibus . Il Consorzio Parmigiano Reggiano segnala in una nota che la crescita rigurda soprattutto i mercati internazionali, con un +21,1% negli Usa (con 3.469 tonnellate vs 2.865 tonnellate del primo trimestre 2021), un +7,3% nel Regno Unito (con 1.697 tonnellate vs 1.582) e un + 11,2 % in Francia (con 2.850 tonnellate vs 2.563). In sofferenza invece la Germania (-16,3% con 2.230 tonnellate vs 2664), "da sempre mercato più sensibile ai prezzi", fa presente il Consorzio di tutela.

Oggi è stato inoltre presentato "Caseifici Aperti", evento in programma sabato 7 e domenica 8 maggio e promosso dal Consorzio del Parmigiano Reggiano. L'appuntamento offrirà a tutti la possibilità di partecipare e immergersi nella produzione del Parmigiano Reggiano Dop. "In un contesto mondiale così complesso - commenta il presidente del Consorzio Parmigiano Reggiano, Nicola Bertinelli - il valore riconosciuto al nostro prodotto è già uno dei fattori di successo delle vendite di questo primo periodo dell'anno e ritengo contribuirà in maniera significativa al conseguimento dell'obiettivo di stabilità del mercato e delle quotazioni ". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie