Sorbillo riapre dopo la bomba, pizze gratis per tutti

'Non ci scoraggiamo,solo con denuncia Napoli si può risollevare'

Redazione ANSA NAPOLI

(ANSA) - NAPOLI - Ha riaperto con una festa di popolo la pizzeria Sorbillo in via Tribunali dopo la bomba fatta esplodere la scorsa settimana. E per festeggiare sono state offerte pizze gratis a quanti si erano dati qui appuntamento e ai turisti di passaggio che non hanno rinunciato a un trancio. Decine e decine sono le pizze marinare che sono state sfornate e offerte in strada.

"Noi non ci scoraggiamo - ha detto Gino Sorbillo - e oggi festeggiamo con una semplice marinara per i napoletani che tanto amo, che amano fare rete, che amano la normalità e la legalità, che amano le proprie strade in cui si sentono sicuri fatta eccezione per qualche episodio". "I napoletani - ha aggiunto - non hanno difficoltà a denunciare perché solo attraverso la denuncia Napoli si può risollevare e attraverso la bonifica dei vicoletti con luci e telecamere, perché non devono esistere strade di serie A e B. La rete, denuncia e legalità faranno risollevare Napoli".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: