Zucchero: Sos campi barbabietole, -60% in 11 anni

Confagricoltura: 'Europa attivi misure eccezionali'. riunione Gruppo Ue il 29/1

Redazione ANSA ROMA

ROMA - Continuano a calare le superfici di barbabietole da zucchero che in 11 anni si sono contratte di quasi il 60%. E' l'allarme zucchero lanciato dalla Confagricoltura, chiedendo alle istituzioni comunitarie di attivare al più presto misure eccezionali per salvaguardare queste colture.

Una crisi dovuta innanzitutto, spiega la Confagricoltura, all'accresciuta competitività del mercato che ha fatto crollare i prezzi dello zucchero comunitario oggi intorno ai 300 euro/tonnellata, contro i 500 euro/tonnellata dello scorso anno.

Flessione che ha pesato anche sui bilanci delle principali industrie di trasformazione a livello europeo. Lo scorso anno, in particolare, è aumentata la concorrenza interna al mercato dell'Ue dovuta al superamento delle quote zucchero, con una superproduzione di 21,1 milioni di tonnellate. Anche se quest'anno si prevede un calo del 15%, fa sapere la Confagricoltura, Bruxelles ha voluto affrontare la crisi del comparto istituendo un Gruppo di Alto Livello che si riunirà per la prima volta il prossimo 29 gennaio, mentre è per il 23 gennaio la convocazione nazionale del tavolo zucchero al ministero delle Politiche agricole.

"Attendiamo proposte che prevedano benefici diretti per la produzione agricola incentivando così gli investimenti - ha precisato il presidente Massimiliano Giansanti - valorizzando il nostro prodotto e rilanciando una filiera essenziale per l'agricoltura e l'agroalimentare nazionale". 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: