Anticipata la prima passeggiata spaziale di sole donne

La data decisa a breve

Redazione ANSA

 La storia non aspetta e così l'attesissima passeggiata spaziale di sole donne, prevista per lunedì 21 ottobre, sarà anticipata a giovedì 17 o a 18 ottobre. Le due astronaute protagoniste dell'impresa, Christina Koch e Jessica Meir, usciranno dalla Stazione spaziale internazionale (Iss) prima del previsto per sostituire un elemento delle batterie che si è guastato nel weekend senza compromettere le attività di bordo. A riferirlo su Twitter è l'amministratore capo della Nasa Jim Bridenstine.

blockquote class="twitter-tweet" data-lang="it">

.@Space_Station update: our first all-female spacewalk with @Astro_Christina and @Astro_Jessica will be Thursday or Friday to replace a faulty battery charge-discharge unit. We’ll have a telecon later today. More details: https://t.co/0T6OOfuQQc pic.twitter.com/zQ7cH4fIBg

— Jim Bridenstine (@JimBridenstine) 15 ottobre 2019

L'attività extraveicolare (Eva) tutta al femminile, che era già stata annullata nel marzo 2019 per un problema con le tute spaziali, sarà una delle tappe della 'maratona spaziale' cominciata da alcuni giorni sotto la guida dell'astronauta dell'Agenzia spaziale europea (Esa) Luca Parmitano, neo comandante dell'equipaggio. Secondo il programma della Nasa, saranno ben 10 le passeggiate spaziali che in tre mesi serviranno a sostituire le batterie dei pannelli solari della stazione orbitale e a modificare il cacciatore di antimateria Ams-02

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA