DiaSorin, i nostri test individuano il Covid anche con Omicron

Eseguite verifiche attraverso sequenze sul database Gisaid

Redazione ANSA MILANO

DiaSorin conferma la capacità di identificare il virus Sars-cov-2 dei propri test molecolari anche a fronte della nuova variante Omicron. Lo rende noto la società evidenziando come le "sequenze della nuova variante disponibili sul database Gisaid sono state utilizzate per eseguire dei test in silico e verificare l'abilità di identificare il virus di tutti i test del Gruppo".

Le caratteristiche dei test molecolari del Gruppo, inoltre, garantiscono "l'efficacia nell'identificazione del virus in presenza di tutte le varianti emerse dall'inizio della pandemia", aggiunge DiaSorin.

 DiaSorin continua a monitorare "costantemente le varianti del Sars-CoV-2 tramite "l'analisi delle sequenze genetiche che vengono registrate quotidianamente sui database disponibili", aggiunge la società in una nota. Il monitoraggio è finalizzato alla valutazione dell'abilità di identificare il virus dei "propri test anche a fronte delle diverse mutazioni, garantendone così l'affidabilità".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA