Salute:Riccardi, ok comitato ristretto invecchiamento attivo

Redazione ANSA TRIESTE

(ANSA) - TRIESTE, 21 MAG - "Condivido la proposta finalizzata alla costituzione di un comitato ristretto all'interno della Commissione per questa iniziativa di legge mirata a innovare la norma sull'invecchiamento attivo, con un'apertura al tema della solitudine esteso anche altre età della vita" E' il parere espresso in sede di Commissione III del Consiglio Fvg dal vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, a margine della seduta sulle audizioni su ddl e proposta di legge "Modifiche alla legge regionale n. 22 "Promozione dell'invecchiamento attivo e modifiche all'articolo 9 della legge regionale 15/2014 (in materia di protezione sociale), concernenti gli interventi per il contrasto alla solitudine" e "Norme per la promozione di iniziative e progetti per la prevenzione del fenomeno della solitudine", svoltosi ieri.
    "E' stato dimostrato - ha spiegato Riccardi - come esista una correlazione tra lo stato di salute fisica e mentale e il benessere delle persone e come questo poi possa ripercuotersi negativamente sulla comunità. A tal riguardo - ha concluso - auspico che la politica si ritrovi in una sintesi il più condivisa possibile, capace di intercettare le reali esigenze delle persone, soprattutto quelle che non stanno in superficie e vivono la loro condizione in uno stato di isolamento". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA