Seat Tarraco e-Hybryd, 245 CV per nuovo SUV elettrificato

Entra in produzione questa settimana a Wolfsburg

Redazione ANSA MILANO

Si amplia la gamma di modelli elettrificati in casa Seat, con l'avvio della produzione di Tarraco e-HYBRID. La versione ibrida plug-in dell'ammiraglia del marchio eroga una potenza massima di 245 CV (180 kW), diventando così la Tarraco più potente prodotta fino a oggi. Oltre che per la potenza, il modello si distingue anche per la sua autonomia in modalità puramente elettrica, fino a 49 km (58 km nel ciclo NEDC), grazie alla batteria agli ioni di litio da 12,8 kWh. In caso di utilizzo combinato di motore elettrico e a benzina, Tarraco e-HYBRID può percorrere fino a 730 km. "Seat continua la sua offensiva elettrica - ha affermato Wayne Griffiths, Presidente della casa spagnola - adeguando l'offerta nell'ottica di un futuro più sostenibile con l'introduzione del suo terzo modello elettrico. L'elettrificazione del nostro SUV di grandi dimensioni porta la trazione ibrida plug-in in un nuovo segmento, dimostrando il nostro impegno per questa tecnologia e avvicinandoci all'obiettivo di rendere accessibili a tutti le auto elettriche". 245 CV, fino a 49 km di autonomia totalmente elettrica nel ciclo WLTP e un'autonomia totale di 730 km, sono i numeri del sistema ibrido plug-in abbinato un motore benzina 1.4 TSI da 150 CV (110 kW), un motore elettrico da 115 CV (85 kW), un pacco batterie agli ioni di litio da 12,8 kWh e un cambio DSG con doppia frizione a sei rapporti. A patto che la batteria sia sufficientemente carica, Tarraco e-HYBRID si avvia sempre in modalità completamente elettrica e la trazione passa alla modalità ibrida quando la capacità energetica della batteria scende al di sotto di un certo livello o se la velocità supera i 140 km/h. In modalità ibrida, il conducente ha la possibilità di mantenere lo stato di carica, aumentarlo o ridurlo al livello desiderato. Oltre alle diverse modalità ibride plug-in (e-Mode, Automatic Hybrid o Manual Hybrid), accessibili e configurabili tramite il sistema di infotainment, Tarraco e-HYBRID è dotata di due appositi pulsanti (e-Mode e s-Boost) situati accanto al pomello della leva del cambio, di nuova concezione e illuminato. L'attivazione diretta dell'e-Mode agevola l'accesso alle aree urbane, sfruttando solo l'energia elettrica a emissioni zero. Il pulsante s-Boost, invece, offre un'esperienza di guida più scattante e prestazioni più elevate. Progettata e sviluppata a Barcellona, presso la sede di Martorell, Seat Tarraco e-HYBRID entra in produzione questa settimana, a Wolfsburg. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie