Nuova Hyundai Tucson, ecco cosa c'è dietro al design

Identità di design 'Sensuous Sportiness'

Redazione ANSA

Esperienza di design unica abbinata ad una originalità senza precedenti. Nuova Tucson rappresenta la quarta generazione del modello best-seller di Hyundai - che dal suo lancio nel 2004 è stato venduto in oltre 7 milioni di unità a livello mondiale - e sfoggia un nuovo look proiettato al futuro e robusto che segue la nuova identità di design 'Sensuous Sportiness' del brand. ''Attualmente stiamo intraprendendo un emozionante percorso per il quale stiamo fondamentalmente rivisitando il design di molti dei nostri modelli seguendo la nostra identità stilistica, chiamata 'Sensuous Sportiness' - ha precisato l'Head of Hyundai Global Design Center e Senior Vice President di Hyundai Motor Company, SangYup Lee - L'identità stilistica si realizza nell'armonia di quattro elementi fondamentali: proporzioni, architettura, stile e tecnologia. Il nostro obiettivo è quello di elevare il valore emozionale dei nostri prodotti attraverso un design innovativo, e per ottenere ciò definiamo chiaramente il ruolo e il target di ogni veicolo presente nella nostra gamma, attribuendo a ognuno uno stile e un'identità individuale mantenendo un più generale look Hyundai''. Le fondamenta del design di Nuova Tucson sono state poste due anni fa, quando è stato presentato al Salone di Ginevra del 2018 il concept coupé a quattro porte Le Fil Rouge, pietra miliare per il brand poiché è stato il primo modello Hyundai a essere ispirato dalla 'Sensuous Sportiness'.

Le Fil Rouge, come suggerito dallo stesso nome, rappresenta il filo conduttore che connette il nostro passato al presente e al futuro: quella strategia coraggiosa e audace nata col concept Pony Coupe nel 1974. Al Salone di Los Angeles del 2019 poi è arrivato il concept di suv Vision T, anch'esso guidato dall'identità di design 'Sensuous Sportiness'. Rappresentando il diretto precursore di nuova Tucson, il look di questo modello gira attorno al concetto di dinamismo e aspira a entrare nell'avanguardia dei design suv. Sul frontale, come precisato dallo stesso SangYup Lee, ''abbiamo implementato le Parametric Jewel Hidden Lights, un'innovazione di design che incorpora la tecnologia all'avanguardia per le luci all'interno della calandra parametrica di Tucson con un motivo che ricorda i gioielli, dando forma all'architettura suggestiva e leggera della firma luminosa. Da spente, le luci sembrano fatte di un materiale cromato scuro, mentre da accese s'illuminano rivelandosi. Riuscite a immaginarvi queste luci riflesse nel vostro specchietto retrovisore? Sarà impossibile non riconoscerle''. Le superfici cesellate offrono a questo suv un carattere all'avanguardia, coraggioso e audace. Il portamento forte e deciso vive attraverso il contrasto perfetto tra i volumi generosi e gli ampi paraurti, mentre i passaruota angolari in stile Bertone mettono in risalto la superficie parametrica che ricorda i gioielli. Il retro della vettura è caratterizzato da diverse innovazioni di design degne di nota come le "Parametric Jewel Hidden Lights".Per arricchire ulteriormente le sue qualità high-tech, nuova Tucson vanta anche un logo Hyundai di vetro, oltre a al tergicristallo posteriore nascosto, per rendere il look più pulito. Nuova Tucson si basa sul processo 'Parametric Dynamics' che fa riferimento all'uso di algoritmi geometrici che massimizzano la presenza di elementi di design derivanti dalla tecnologia digitale. Per lo sviluppo del design interno, si è presa ispirazione dal senso di serenità trasmesso dallo scorrere di grandi cascate, fattore riconoscibile negli elementi di controllo che si spostano uniformemente verso il basso. Lo spazio interno di nuova Tucson è il luogo in cui l'utente può interagire con estrema naturalezza con gli spazi e la tecnologia futuristica. Per rendere l'esperienza all'interno dell'abitacolo ancora più piacevole e rilassante, sono state installate le luci ambientali configurabili in 64 colori e dieci livelli di luminosità, per creare l'ambiente ideale per ogni stato d'animo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie