Opel, concessionari europei:nuovo board, italiano alla guida

È Andreas Brachetti, titolare show-room di Bolzano

Redazione ANSA ROMA

L'Associazione Europea dei concessionari Opel e Vauxhall (Euroda, European Opel/Vauxhall Dealer Association) ha eletto un nuovo board. Andreas Barchetti, titolare della Concessionarie Opel di Bolzano, Brescia e Vicenza, ora guida l'associazione. L'italiano prende il posto del presidente di lungo corso, l'austriaco Peter List. ''Mi congratulo con Andreas Barchetti per la sua nuova carica - dice il ceo di Opel Michael Lohscheller - Rappresenterà professionalmente i concessionari europei e lo farà con piena convinzione. Specialmente in questi momenti difficili, è vitale che i rivenditori si avvantaggino di tutte le opzioni sul mercato. Inoltre, vorrei ringraziare il suo predecessore, Peter List, per i tanti anni di buona collaborazione''. Il tedesco Roman Still (AVAG Group) diventa Vice Presidente di Euroda.

Viene supportato da Briton Hutchin, Vincent Girerd dalla Francia e Theo Janssens dai Paesi Bassi. Euroda rappresenta gli interessi di circa 1.600 concessionari Opel e Vauxhall in Europa. L'associazione è stata fondata nel 1990. Il presidio, formato da cinque membri, lavora a stretto contatto con l'Opel / Vauxhall European Retail Board (ERB).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie