ANSAcom

Ducati Diavel Lamborghini, una Siàn FKP 37 su due ruote

Edizione limitata da collaborazione tra due case di Motor Valley

MILANO ANSAcom

Un nuovo progetto che nasce nel cuore dalla Motor Valley emiliano-romagnola, quello presentato questa sera in occasione della Ducati World Première. Protagonista del quarto episodio della web series dedicata alle novità 2021 della casa di Borgo Panigale, è stata la nuova Diavel 1260 Lamborghini. Per la moto è prevista un'edizione limitata e numerata di 630 esemplari, che non passerà inosservata ad ad appassionati motociclisti e di tutto il mondo. "Ducati e Lamborghini condividono un territorio unico come quello della Motor Valley - ha commentato Claudio Domenicali, CEO di Ducati - che è un posto unico al mondo. Nel raggio di centro chilometri ci sono le case di auto e moto più desiderate al mondo. E' un luogo con una passione per lo star bene, la dedizione al lavoro e la capacità di superare le difficoltà".

La nuova arrivata nasce sulla base di Diavel 1260 S, la cui versione Lamborghini è stato concepita trasferendo i concetti di base del design della Siàn FKP 37 al mondo motociclistico e ridisegnando le parti che maggiormente caratterizzano il Diavel, già premiato a livello internazionale con i 'Red Dot Award' e 'Good Design Award, a cominciare dai cerchi forgiati, leggeri e dal disegno inedito, che richiamano esplicitamente quelli dell'auto, ma anche le prese d'aria ed i cover del radiatore, realizzati in fibra di carbonio, e concepiti sovrapponendo elementi flottanti al volume principale. Partendo dalla base comune dell'essere due eccellenze del motorismo italiano votate a sportività e attenzione ai dettagli, in casa Ducati si è deciso di farsi ispirare in questo speciale progetto da uno dei modelli più affascinanti della Casa di Sant'Agata Bolognese, come la Siàn FKP 37. La livrea del Diavel 1260 Lamborghini è frutto del lavoro congiunto tra il Centro Stile Ducati e il Centro Stile Lamborghini, tanto che le vernici della moto sono esattamente le stesse utilizzate per la Siàn FKP 37, con la carrozzeria che si caratterizza per la colorazione 'Gea Green'. Il telaio, la vasca sottocoda e gli stessi cerchi forgiati della Diavel invece sono impreziositi dall'uso del colore 'Electrum Gold'. Il tipico rosso Ducati è poi richiamato dalla colorazione delle pinze freno Brembo. La livrea è anche caratterizzata per la presenza del 63, un numero importante per la Casa di Sant'Agata Bolognese, fondata proprio nel 1963. Moltiplicando per dieci questo numero, si ottengono i 630 esemplari numerati di questo modello che Ducati andrà a produrre. Altri importanti elementi mutuati dal design Lamborghini sono l'esagono e lo stilema 'Y'.

Questa versione speciale del Diavel omaggia il primo nella forma dello scarico e il secondo grazie ai dettagli estetici realizzati sulla sella. Tutti i particolari della moto che sono stati ridisegnati dal Centro Stile Ducati per questo specifico progetto sono realizzati in fibra di carbonio, prendendo spunto, anche in questo caso, dall'automobile. Oltre a cover radiatore e prese d'aria, sono in carbonio anche cover silenziatore, puntale, cover centrale serbatoio, cover sella, parafanghi anteriore e posteriore, cover cruscotto e cornice del proiettore. Il cuore pulsante del Diavel 1260 Lamborghini è il Ducati Testastretta DVT da 1262 cm3 con variatore di fase. Questo motore omologato Euro 5 è in grado di erogare 162 CV a 9.500 giri/minuto e 129 Nm (13,2 kgm) a 7.500 giri/minuto con una curva di coppia piatta sin dai regimi medio-bassi, che garantisce una risposta vigorosa ed energica in ogni momento.

La posizione di guida e l'ergonomia da 'power cruiser' tipicamente Diavel, sono sicuramente alcune delle caratteristiche chiave del Diavel 1260 Lamborghini, assieme al telaio a traliccio in tubi d'acciaio bene in vista, lo pneumatico posteriore da 240 mm di larghezza, il forcellone monobraccio in alluminio e le sospensioni Öhlins completamente regolabili all'anteriore e al posteriore. Per i soli proprietari di Diavel 1260 Lamborghini sarà possibile acquistare un esclusivo casco con grafica speciale coordinata alla moto, disegnato dal Centro Stile Ducati.

In collaborazione con:
DUCATI

Archiviato in


        Modifica consenso Cookie