Stellantis: in Italia vendita on line di tutti i brand

Covid ha modificato comportamenti consumatori

Redazione ANSA TORINO

L'Italia sarà il primo Paese a offrire attraverso l'e-commerce i modelli dei marchi Abarth, Alfa Romeo, Citroën, Ds Automobiles, Fiat, Jeep, Lancia, Opel e Peugeot mantenendo, per ciascuno, una 'customer journey' peculiare.
    L'acquisto on line garantisce la possibilità di reso entro 14 giorni dalla consegna e ordini senza vincoli, oltre a prezzi e promozioni dedicate, ed è possibile accedere alla piattaforma dai siti ufficiali di tutti i marchi Stellantis e da quelli dei dealer.
    "Stellantis continua così a rispondere ai cambiamenti nella mobilità e nel comportamento dei consumatori sviluppando soluzioni innovative per la vendita di auto online, oltre alle vendite nelle concessionarie, che mantengono un ruolo centrale nella nostra strategia", ha dichiarato Santo Ficili, country manager di Stellantis in Italia.
    In base a un'indagine Google per Stellantis Italia, una persona su quattro si dichiara già oggi pronta all'acquisto di un'auto nuova online, con una crescita di 4 punti percentuali rispetto al periodo pre-Covid, e questi numeri trovano riscontro nelle oltre 6.000 iscrizioni alle piattaforme di e-Commerce di Stellantis, con oltre 2.500 clienti che hanno acquistato una nuova vettura del Gruppo. E l'80 percento degli acquisti ha interessato un modello con tecnologia 100 percento elettrica, plug in hybrid o mild hybrid. È evidente dunque l'affinità tra l'innovazione del canale di vendita e l'innovazione tecnologica dei modelli più gettonati. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie