Share Now amplia la flotta a Roma e Torino con le 500X

Lo sharing si compone ora di 2.300 vetture e 11 modelli diversi

Redazione ANSA ROMA

Share Now allarga la sua flotta: arrivano le Fiat 500X e ulteriori nuovi modelli sono attesi entro la fine dell'anno.
    L'azienda di car sharing a flusso libero, allarga il portfolio di modelli disponibili nella sua flotta, portando per la prima volta in Italia veicoli di terze parti: le Fiat 500X.
    L'introduzione dei nuovi mezzi prederà avvio da Roma e Torino, dove entro la fine dell'estate arriveranno rispettivamente 130 e 50 Fiat 500X. In autunno, ulteriori nuovi modelli saranno resi disponibili, anche a Milano. Insieme, dunque, agli storici brand BMW, MINI e smart, Share Now offrirà in Italia una flotta di car sharing composta da circa 2.300 vetture e 11 differenti modelli.
    Il costo della nuova Fiat 500X partirà da 0,29 euro al minuto. Potrà essere noleggiata sia per gli spostamenti di breve durata calcolati al minuto, che per quelli più lunghi fino a 30 giorni consecutivi, anche oltre confine, adattandosi così alle esigenze di viaggio di tutti gli utenti. Il noleggio può essere avviato e terminato, come di consueto, tramite l'app. Sui nuovi modelli non sarà più presente lo schermo sul parabrezza in cui veniva indicato il pin da inserire in app per accedere al veicolo. L'utente dovrà semplicemente inserire in app il pin personale e l'auto si aprirà automaticamente.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie