Michelin, sbarco sulla luna con il rover Northrop Grumman

Partendo da esperienza Tweel sviluppato un pneumatico senza aria

Redazione ANSA ROMA

Si sposterà su pneumatici 'senza aria' studiati e forniti da Michelin il 'rover' lunare che Northrop Grumman ha realizzato per la Nasa e che è destinato a esplorare la superficie della Luna dal 2025. La tecnologia è stata sviluppata sulla base dell'esperienza maturata dalla Casa di Clermont Ferrand nello sviluppo di soluzioni airless per applicazioni estreme, nonché delle precedenti collaborazioni con l'ente spaziale degli Stati Uniti.
Quello che accompagnerà la missione lunare - che ha la finalità di localizzare la corretta posizione costruire una base destinata alla presenza sostenibile sul satellite terrestre - è un Lunar Terrain Vehicle che è stato mostrato per la prima volta, a livello di mockup, al recente Consumer Electronics Show di Las Vegas.
Per equipaggiarlo gli ingegneri di Michelin sono partiti dalla esperienza di Twee - un prodotto senza aria già ampiamente collaudato - rivolgendosi alla stampa 3D e alla biomimetica, cioè a quella scienza che cerca di sviluppare soluzioni tecnologiche innovative ispirate ai disegni della natura.
Il prototipo Michelin montato sul Lunar Terrain Vehicle combina una costruzione leggera, che consente un'elevata capacità di carico utile, con un design flessibile che permette al veicolo di adattarsi al terreno polveroso e alle aree craterizzate della superficie lunare, garantendo la corretta mobilità per le missioni future. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie