LG: joint venture da 1 mld per componenti auto elettriche

Con canadese Magna, produrrà motori e inverter

Redazione ANSA ROMA

Non c'è solo Apple tra i big tecnologici che stanno mostrando un interesse crescente per il settore automobilistico. La coreana LG Electronics ha annunciato oggi una joint venture da un miliardo di dollari con il fornitore automotive canadese Magna International, finalizzata a produrre componenti chiave per auto elettriche.

La joint venture, chiamata provvisoriamente LG Magna e-Powertrain, produrrà motori elettrici, inverter e caricabatterie di bordo, e coinvolgerà oltre un migliaio di impiegati nelle sedi LG di Usa, Cina e Corea del Sud.

"Attraverso questo accordo, LG sta entrando in una nuova fase del suo business dei componenti automobilistici, un'opportunità di crescita con un enorme potenziale", ha dichiarato Kim Jin-yong, presidente di LG Electronics Vehicle component Solutions Company. Dopo l'annuncio, il titolo di LG Electronics ha registrato una crescita del 30% alla Borsa di Seoul.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie