Ferrari Cavalcade, partito da Sanremo evento internazionale

Tra Liguria e Costa Azzurra, gran finale a Monaco il 30/6

Redazione ANSA MILANO

Tra l'Italia e la Francia a bordo del Cavallino Rampante. È infatti un itinerario che unisce i due paesi e dedicato alla clientela internazionale di Ferrari, quello della Ferrari Cavalcade, tra luoghi iconici della Costa Azzurra e della Riviera di Ponente, passi alpini e località esclusive, che ha preso il via oggi da Sanremo.
    Dopo la partenza dalla città dei fiori ligure, La Ferrari Cavalcade avrà come base principale Monte Carlo. La partenza è stata preceduta da una grande esposizione presso il Forte di Santa Tecla delle 144 vetture partecipanti, un record nella storia dell'evento e fra le quali anche gran parte dei modelli presentati da Ferrari negli ultimi dieci anni.
    La seconda giornata sarà dedicata alla Costa Azzurra e al litorale fra Monaco e Saint-Tropez, fino alle strade che si addentrano nell'entroterra della Provenza. Per il giorno successivo è stato invece disegnato un percorso fra i passi della Alpi Marittine, che taglia la frontiera a Isola 2000 e attraversa la campagna piemontese. La quarta giornata di guida, giovedì 30 giugno, vedrà poi le vetture valicare il leggendario passo del Col de Turini e concludere la Cavalcade con una grande parata a Monaco e un'esposizione finale in Place du Casino.
    Previsto inizialmente nel 2020 e rimandato a causa della pandemia, l'evento è tornato in scena per riunire sotto il segno del Cavallino Rampante gli equipaggi provenienti dai oltre 30 nazionalità, fra le quali Stati Uniti, Canada, Cina, Emirati Arabi, Nova Zelanda e i Paesi europei. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie