24 ore Le Mans spostata da giugno ad agosto

Organizzatori, altra edizione senza pubblico non è sostenibile

Redazione ANSA ROMA

Ancora senza pubblico non si può. Gli organizzatori della 24 Ore di Le Mans, in calendario per il 12-13 giugno, hanno deciso di spostarla al 21-22 agosto nel tentativo di poter riempire le tribune grazie all' auspicata regressione della pandemia.
    "Questa decisione, sebbene difficile da prendere, è la più appropriata - si legge in un comunicato firmato dal presidente dell'Automobile Club de l'Ouest, Pierre Fillon -. Non possiamo immaginare di organizzare la gara per il secondo anno consecutivo senza spettatori. E' quindi nostro dovere fare tutto il possibile per raggiungere questo fondamentale obiettivo garantendo al contempo visibilità ai concorrenti per tutta la stagione". Corsa mitica non solo per il mondo dell' automobilismo, la 24 Ore che si corre ogni anno sul circuito de la Sarthe, nei pressi di Le Mans, è la prova principale del Campionato del mondo endurance.
    La scorsa stagione, l'edizione n.88 si è svolta a settembre invece che a giugno, senza spettatori e con varie modifiche al programma per diminuire il rischio di contagio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie