Da Miura ad Aventador, in mostra le Lamborghini star del cinema

Apre Film emotions, modelli del Toro rombanti sul grande schermo

Redazione ANSA S.AGATA BOLOGNESE (BOLOGNA)

S.AGATA BOLOGNESE (BOLOGNA) - Non solo icone del mondo dei motori da sogno, a volte vere star del grande schermo. Le Lamborghini che hanno lasciato un segno nella storia del cinema sono al centro di una mostra che la Casa del Toro ha inaugurato al Museo Lamborghini, a Sant'Agata Bolognese, con il presidente e ad Stefano Domenicali a tagliare il nastro di un evento che lega due mondi da sogno.

Come nella Walk of fame di Los Angeles, le stelle indicano la rotta verso i modelli cult, come l'Aventador dell'ultimo Batman The Dark Night Rises del 2013 o la Miura di The Italian Job del 1969. Poi la Huracan Coupé di Doctor Strange del 2016, o la Countach di The Cannonball Run, 1981, o la 350 GT di Bar Sport, 2011. In ogni caso una decina di modelli che valgono la visita al Museo.


La mostra è inserita all'interno della collezione permanente del museo, visitabile tutti i giorni fino al 21 ottobre, dalle 9.30 alle 19. L'anno scorso ha già fatto il record, 100mila visitatori, ma i primi mesi del 2018 segnano +25%. 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA