Tempo Libero

Mercato videogiochi in crescita, da Fifa 19 a Clash Royale i più amati /VIDEO

Fatturato da 1,7 miliardi, il 37% degli italiani è un player

Rainbow Six Siege © ANSA

Anche nel 2018 il mercato dei videogiochi in Italia si conferma in crescita, registrando un incremento del 18,9% rispetto all'anno precedente, per un giro d'affari di 1,7 miliardi di euro. A rivelarlo è il rapporto annuale di Aesvi, l'Associazione Editori e Sviluppatori Videogiochi Italiani. Secondo i dati, gli italiani che si sono avvicinati ai videogame almeno una volta negli ultimi 12 mesi sono 16,3 milioni (pari al 37% della popolazione), di cui il 54% uomini e il 46% donne. La fascia di età più "appassionata" è quella che va dai 15 ai 24 anni, con numeri simili della fascia 45-64. I generi preferiti restano l'azione, il calcio e gli sparatutto, mentre sui dispositivi mobili a farla da padrone è il rompicapo Candy Crush, l'app che spopola sugli smartphone di tutto il mondo ormai da 7 anni. Gran parte del mercato dei videogiochi, il 76% (pari a 1.331 milioni di euro), arriva dalla vendita dei software (in digitale, fisico o tramite app). Il restante 24%, pari a 426 milioni di euro, arriva dall'hardware, come console e accessori.
   

Mercato dei videogiochi e' in crescita, +18,9% nel 2018

Ed è proprio il mercato delle console a registrare un calo del 3% rispetto al 2017, così come la vendita dei videogiochi su supporto fisico (-8,7%) a favore del digitale (il download dei giochi) che segna un +86,6%. Una tendenza destinata a farsi ancora più marcata nei prossimi anni, con l'avvento dei servizi streaming, come l'innovativo Stadia di Google, che consentono di giocare direttamente online anche senza l'ausilio di un computer o una console.

I generi preferiti dagli italiani per passare un po' di tempo davanti ad una console sono l'azione e lo sport. Gli utenti pc, invece, prediligono maggiormente gli sparatutto e i giochi di strategia.

I titoli che hanno venduto di più nel 2018 sono stati Fifa 19 su console - che è stato anche il gioco più scaricato dell'anno - e Tom Clancy's Rainbow Six Siege su pc. L'app preferita su tablet o telefonini è Candy Crush, seguita da Clash Royale, vero e proprio fenomeno tra i più giovani. "Il mercato dei videogiochi è in continuo cambiamento - dice il presidente Aesvi, Marco Saletta -. La sua energia, la sua capacità di confrontarsi con sfide tecnologiche sempre nuove e di valicare i confini della creatività sono i fondamenti che permettono al settore di non rimanere mai fermo e di continuare a reinventarsi. Che sia un passatempo, una passione o un lavoro, negli ultimi anni il videogioco è diventato sempre più accessibile, coinvolgendo un numero di giocatori crescente e diversificato nel mondo". "Il mercato - conclude Saletta - si sviluppa molto velocemente e ogni anno vede l'arrivo di nuovi operatori e l'affermarsi di nuovi modelli di business. Da questo punto di vista il 2019 si preannuncia un anno pieno di sorprese e di novità per l'intero settore".
   

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:
  • di Domenico Palesse
  • ROMA
  • 31 marzo 2019
  • 10:37

Condividi la notizia