Beauty & Fitness

Capelli, butter blonde è il colore dell'anno

Per lui il nuovo look aggiorna l'hypster style, capelli corti e la barba resiste

Trend butter blonde, colore dell'anno al Cosmoprof © ANSA

Provate la frangetta, è il must dei capelli di questo anno. Il colore più cool è invece il 'butter blonde', una tonalità di biondo chiaro tendente al burroso che addolcisce il viso e che richiama i capelli schiariti dal sole e dalla salsedine facendo subito 'estate'. Sta bene soprattutto alle castane e a chi ha la pelle chiara, risalta la prima abbronzatura primaverile ed è il colore dell'anno per chiome di media lunghezza perché si sfuma con nuance diverse dalla radice alle punte. Qua e là qualche ciocca arcobaleno effettuata con le tinture semipermanenti o con una extension colorata e il look è completo. Lui, invece, dopo anni di chiome lunghe al vento e barbone da hypster ripulisce il look mostrando capelli rasatissimi, scalati sulle tempie ed alla nuca su cui gli hair-stylist creano disegni geometrici e decori a mano libera direttamente con il rasoio. Unica costante per lui che regge di anno in anno è la barba, che si fa più corta e curata ma sempre evidente. Il viso sbarbato proprio non va. Le nuove tendenze 'barba e capelli' sono state presentate ieri e oggi, ultimo giorno del Cosmoprof alla fiera di Bologna, durante l'Hair-Ring, progetto a cura della Camera italiana dell'Acconciatura e riservato ai giovani talenti emergenti under 25.
In due giorni oltre settanta acconciatori, arrivati da tutta Italia, si sono incontrati per realizzare le ultime creazioni in fatto di tagli, colorazioni, messe in piega e barba. Agli hair-stylist che hanno partecipato al contest è stato anche chiesto di ispirarsi alle creazioni di Leonardo Da Vinci, il genio di cui quest'anno si celebrano i 500 anni dalla scomparsa. Ma quanto costa andare dal parrucchiere? A parte i saloni di lusso, nei negozi della penisola i prezzi sono scesi. I saloni per signora, unisex e da uomo si orientano o verso livelli più economici (per la tinta si spende in media dai 20 ai 30 euro, idem per il taglio) oppure alti (oltre 50 euro per il colore). Le fasce di prezzo intermedie sono sempre meno.
"In occasione del Cosmoprof abbiamo effettuato un sondaggio online a cui hanno partecipato 750 parrucchieri da tutta la penisola, - sottolinea Gian Andrea Positano, segretario generale Camera italiana dell'Acconciatura e direttore Centro Studi Cosmetica Italia. - Nella ricerca abbiamo chiesto i costi dei loro saloni e il mood del momento. I prezzi calano, oppure si attestano su livelli alti. In linea generale acconciatori e barbieri sono ottimisti e puntano sulla formazione del loro personale per dare servizi di migliore qualità. Il 74% ha puntato alla formazione tecnica, il 50% a quella artistica e il 25 % allo studio manageriale".

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:
  • di Agnese Ferrara
  • 20 marzo 2019
  • 13:34

Condividi la notizia