• Pirelli unisce cultura e impresa con 'il Canto della fabbrica'
ANSAcom

Pirelli unisce cultura e impresa con 'il Canto della fabbrica'

A Milano presentato il libro su storia fabbrica di Settimo

ANSAcom

La fabbrica digitale oggi ha la sua musica e anche un libro, ispirato ai suoni e ai ritmi della produzione di Pirelli di Settimo Torinese, lo stabilimento più tecnologicamente avanzato del gruppo. È "il Canto della fabbrica", edito da Mondadori e curato dalla Fondazione Pirelli, che nasce sulla scia dell'omonima composizione del violista Francesco Fiore e della sua prima esecuzione avvenuta lo scorso settembre nel polo tecnologico di Settimo, da parte dell'Orchestra da Camera Italiana diretta dal maestro Salvatore Accardo.
A presentarlo, nell'headquarters alla Bicocca, il Ceo di Pirelli, Marco Tronchetti Provera, insieme al direttore della Fondazione Pirelli, Antonio Calabrò, che ha commissionato l'opera. Con loro, sul palco, il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, il presidente del Festival Internazionale Mito Settembre Musica, Anna Gastel, e il consulente editoriale di Mondadori Libri, Arturo Ferrari. "La storia di Settimo Torinese è la storia di un momento difficile di Pirelli e della fabbrica che era a rischio chiusura -spiega Tronchetti- . Con la collaborazione delle autorità locali e dei sindacati siamo riusciti a costruire una fabbrica nuova", racconta Tronchetti, spiegando come il concerto "dia il senso del legame tra la cultura e il mondo dell'impresa che lavorando insieme possono ottenere risultati straordinari".
Il volume ospita la voce di intellettuali, musicisti, industriali attraverso gli interventi di Marco Tronchetti Provera, Antonio Calabrò, Renzo Piano, Salvatore Accardo, Francesco Fiore, Anna Gastel, Piero Violante, Giuseppe Lupo, Domenico Siniscalco, Pier Luigi Sacco, Massimo Bergami, Stefano Micelli. A questi si affiancano le oltre 120 immagini dell'archivio storico della Fondazione per raccontare i mutamenti della fabbrica contemporanea e i nuovi modi di rappresentarla. Completa il volume un dvd contenente un documentario dedicato al concerto e alla rinascita del Polo Pirelli di Settimo Torinese a opera di Renzo Piano.

In collaborazione con:
Pirelli

Archiviato in