Consulta: mostra fotografica dal 21 marzo

Palazzo sarà aperto ai cittadini fino a fine marzo

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 13 MAR - Dal 21 al 31 marzo 2019 il Palazzo della Consulta sarà aperto alla cittadinanza che - in giorni prefissati - potrà visitare alcune storiche stanze del piano nobile, lungo le quali si articolerà la mostra fotografica "Il volto della Corte": un'inedita narrazione della Corte costituzionale attraverso 60 fotografie delle donne e degli uomini che lavorano nel Palazzo della Consulta insieme ai giudici costituzionali.
    La mostra è stata organizzata dalla Corte costituzionale in occasione di due eventi importanti: il 21 marzo l'annuale Riunione straordinaria della Corte, alla presenza delle più alte cariche dello Stato, seguita dal tradizionale incontro con la stampa; il 24 marzo l'apertura del Palazzo della Consulta alla cittadinanza, per le giornate FAI di primavera 2019. Si è poi deciso di protrarre la visita del Palazzo e della mostra anche nella settimana successiva.
    L'iniziativa è un'ulteriore occasione per far conoscere la Corte costituzionale. In questo senso, si inserisce nel solco delle iniziative già prese dalla Consulta negli ultimi due anni, in particolare il Viaggio in Italia, nelle Scuole e nelle Carceri. "Da un lato, la Corte esce dal Palazzo; dall'altro lato, apre le porte del Palazzo - spiega il presidente della Corte Giorgio Lattanzi -. In entrambi i casi per comunicare con il Paese, per conoscere e farsi conoscere".
    La mostra può essere visitata solo previa prenotazione all'indirizzo mostra2019@cortecostituzionale.it.
    Le informazioni su giorni e orari di visita nonché sulle modalità di ingresso a Palazzo della Consulta sono pubblicate sul sito della Corte costituzionale www.cortecostituzionale.it

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: