Carceri: abolire l'isolamento diurno

Cpt chiede anche riforme altre forme segregazione e per 41 bis

Redazione ANSA STRASBURGO

(ANSA) - STRASBURGO, 21 GEN - "Abolire senza ulteriori indugi l'isolamento diurno", misura "anacronistica" e "priva di qualsiasi giustificazione penologica", e apportare cambiamenti ad altre forme di isolamento, compreso il regime del '41 bis' per chi è condannato per mafia. Sono gli interventi chiesti alle autorità italiane dal Cpt, Comitato anti tortura del Consiglio d'Europa, nel rapporto sulla visita condotta in Italia lo scorso marzo con l'obiettivo di valutare le misure d'isolamento imposte ai detenuti.(ANSA)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA