Sardegna, intercettata barca migranti

A bordo nove persone tra cui 2 minori. Salvati da Gdf

Redazione ANSA CAGLIARI

(ANSA) - CAGLIARI, 18 APR - Avanzavano tra le onde a remi, cercando di spingere il barchino in quel modo fino alle coste italiane. E' la scena che i finanzieri a bordo dell'elicottero si sono trovati davanti a 55 miglia a sud di Capo Teulada, in Sardegna, quando hanno intercettato un barca con 9 persone a bordo, tra cui due minori. Il gruppo di migranti, provenienti presumibilmente dall'Algeria, è stato intercettato dai finanzieri del Gruppo Aeronavale di Cagliari e dal Roan di Cagliari. A circa 55 miglia a sud di Capo Teulada (Sud Sardegna), l'elicottero ha avvistato il barchino in legno e ha allertato la centrale. I migranti stavano, infatti, remando con estrema difficoltà a causa del mare agitato. Il Pattugliatore Veloce PV 5 Oltramonti si è accostato all'imbarcazione e salvato gli occupanti. Portati al Porto Canale, sono stati presi in carico dal team di Frontex che, insieme ai finanzieri, ha effettuato le operazioni di sbarco ed identificazione. Successivamente i migranti sono stati accompagnati al centro di prima accoglienza di Monastir (Cagliari) scortati dalla Polizia di Stato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: