Furti a Pistoia, sgominata banda 'rosa'

Arrestate tre donne, quarto arresto è figlio di una di loro

Redazione ANSA MONTECATINI TERME (PISTOIA)

(ANSA) - MONTECATINI TERME (PISTOIA), 22 MAR - Sgominata dai carabinieri una banda specializzata in furti in appartamento e auto in sosta. Tre donne - di 30, 49 e 60 anni, tutte residenti a Chiesina Uzzanese (Pistoia) - e un uomo di 41 anni di Buggiano (Pistoia), sono stati arrestati con l'accusa di furto aggravato, uso indebito di carte di credito e ricettazione oltreché ripetute evasioni dagli arresti domiciliari.
    I quattro, tra cui due sono madre e figlio, sono di origini sinti ma di nazionalità italiana. Il gruppo è ritenuto responsabile di azioni criminose svolte nelle province di Pistoia, Lucca e Firenze. In particolare i carabinieri segnalano due tentati furti in case a Uzzano e furti su auto in sosta a Sesto Fiorentino nel parcheggio dell'Ikea, a Pietrasanta e a Camaiore (Lucca). In totale il bottino ammonterebbe a circa 5.000 euro, mentre altri monili (del valore di 1.000 euro) sono stati ricettati da una delle componenti della banda.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA