Moto: Italia; Mugello, torna raccolta rifiuti Gp sostenibile

Progetto permette risultati con la collaborazione del pubblico

Redazione ANSA SCARPERIA (FIRENZE)
(ANSA) - SCARPERIA (FIRENZE), 24 MAG - Torna, dopo due anni di stop forzato imposto dalla pandemia da Covid 19, 'Kiss Mugello', l'iniziativa nata per sensibilizzare pubblico e addetti ai lavori sull'importanza di comportamenti sostenibili dentro e fuori la pista. Ormai giunta all'ottava edizione, 'Kiss Mugello', acronimo di Keep It Shiny and Sustainable, si propone di sensibilizzare il pubblico del Gran premio d'Italia di motociclismo, in programma da giovedì e fino a domenica, sul tema della raccolta differenziata dei rifiuti. E' il fiore all'occhiello dell'autodromo del Mugello a Scarperia che nel 2020 ha ottenuto la certificazione ISO 20121 (Sustainable Events Management System) e nel 2021 è risultato al primo posto per la migliore performance di sostenibilità nel 'Sustainability Circuit Index' in base allo studio internazionale relativo al livello di sostenibilità di 96 circuiti internazionali. Come già avviene dall'edizione del 2013, all'ingresso del circuito verranno forniti al pubblico, i sacchetti e un foglio con le istruzioni per poter vivere uno spettacolo sportivo sostenibile.

Verrà anche consolidata la campagna contro l'abbandono dei mozziconi di sigaretta e, come nelle scorse edizioni, verranno coinvolte le hospitality del circuito e dei team per la raccolta di cibo non consumato che verrà donato a enti non profit locali.

(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA