ANSAcom

Energia: Dal Fabbro (Snam), innovazione decisiva per le reti

'Intelligenza artificiale, acceleratore verso mondo sostenibile'

ANSAcom

"L'innovazione e la digitalizzazione saranno decisive per rendere le reti di energia, e in particolare le infrastrutture gas, sempre più centrali nella transizione energetica". Lo ha detto Luca Dal Fabbro, presidente di Snam, durante il suo intervento dedicato alle sfide della decarbonizzazione, uno degli approfondimenti organizzati nella prima giornata dell'EY Energy Forum 'Power to our planet' in corso a Castel San Pietro Terme, in provincia di Bologna.
Prima della tavola rotonda, Dal Fabbro ha parlato anche dell'intelligenza artificiale che "si candida a diventare un acceleratore della transizione verso un mondo più sostenibile, con investimenti globali destinati a più che raddoppiare entro il 2022, raggiungendo gli 80 miliardi di dollari annui. Grazie alle nuove tecnologie – ha aggiunto - le infrastrutture saranno sempre più efficienti e sostenibili, trasportando quantità crescenti di gas rinnovabili come biometano e idrogeno. Nell'immediato - ha aggiunto - il gas è una fonte efficiente perché consente di stoccare energia a un costo molto inferiore rispetto alle batterie e perché può contribuire da subito ad abbattere l'impatto ambientale dei trasporti sia su gomma sia via mare".

In collaborazione con:

Archiviato in