Brasile: educazione ambientale e musica ad ambasciata Italia

Concerto con repertorio misto alunni Istituto 'Reciclando Sons'

Redazione ANSA BRASILIA
(ANSA) - BRASILIA, 08 GIU - L'ambasciata d'Italia a Brasilia sarà il palcoscenico, il prossimo 10 giugno, del 'Concerto Ambasciata Verde' eseguito dagli allievi dell'orchestra e del coro dell'Istituto 'Reciclando Sons' (Riciclando Suoni), con un repertorio di musica italiana e brasiliana.

Attivo nell'area della 'Cidade Estrutural', sino a poco tempo fa la maggiore discarica a cielo aperto dell'America Latina, l'Istituto offre corsi di educazione musicale in contesti privi di opportunità educative.

"L'Istituto 'Reciclando Sons' è una struttura di riferimento encomiabile, promotrice di attività culturali e ricreative per bambini e ragazzi esposti a serie sfide sociali, sanitarie ed ambientali", ha commentato l'ambasciatore Francesco Azzarello, ricordando che l'iniziativa fa seguito agli eventi organizzati nell'ambito della prima 'Settimana Ambasciata Verde' svoltasi a marzo.

Contestualmente, infatti, un centinaio di bambini e ragazzi, tra i 6 e i 18 anni, ha partecipato al programma mensile 'Educazione ambientale Rifiuti Zero', dove hanno appreso tecniche basilari di compostaggio domestico e visitato le strutture della sede diplomatica destinate al trattamento e smaltimento dei rifiuti.

(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA