Moto: Dell'Orto (Eicma), mobilità elettrica sarà il futuro

Incide più del settore auto. Esposizione a Milano dal 5 novembre

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 30 OTT - "La mobilità elettrica sarà il futuro" e già oggi nelle moto ha una penetrazione maggiore che nel settore auto. Lo afferma il presidente di Eicma, Andrea Dell'Orto, partecipando a 'ANSA incontra' dalla redazione di ANSA Milano.

"In Europa nel 2018 sono state immatricolate 47mila moto elettriche e rappresentano il 3,5%" rispetto a quelle a motore a scoppio, contro l'1,5% del mercato dell'auto", sottolinea il presidente dell'Esposizione internazionale ciclo e motociclo la cui 77esima edizione si aprirà martedì prossimo a Milano. E nel comparto dell'e-bike circa la metà della produzione per il mercato italiano avviene nel nostro Paese.

Più in generale per il settore della moto la sfida ora è comunque sul mercato asiatico. "L'India l'anno scorso da sola ha immatricolato 20 milioni di due ruote, contro il milione e 200mila unità di tutta l'Europa: sono numeri che parlano da soli", conclude Dell'Orto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA