Baker Hughes: premia talenti laureati in frontiere energia

Firenze, riconoscimento intitolato a memoria dell'ing. Ferrara

Redazione ANSA FIRENZE
(ANSA) - FIRENZE, 11 LUG - Paolo Noccioni, presidente di Nuovo Pignone, Baker Hughes Tps, ha premiato oggi a Firenze, in una cerimonia al Florence Learning Center, i quattro vincitori del premio di laurea in Ingegneria intitolato alla memoria dell'ingegner Pier Luigi Ferrara, già presidente di Nuovo Pignone dal 1999 al 2004. Gli studenti premiati sono Mattia Bertini, Gianmarco Paone, Mattia Garofalo e Francesca Tuci e hanno presentato una tesi sugli aspetti più rilevanti e attuali dell'innovazione in campo energetico, trattando temi come le fonti rinnovabili, l'idrogeno e gli aspetti di impatto sull'ambiente.

Il premio, promosso da Baker Hughes, è stato inaugurato nel 2019, è biennale e coinvolge i laureati magistrali della Scuola di Ingegneria dell'Università degli Studi di Firenze. Ai vincitori, Baker Hughes ha riconosciuto un contributo in denaro, allo scopo di valorizzare e coltivare i talenti di un partner scientifico importante come l'Università degli Studi di Firenze, premiando la sperimentalità degli elaborati sulle nuove frontiere dell'energia. "E' un orgoglio premiare la prossima generazione di talenti nel campo dell'ingegneria applicata all'energia - ha commentato Paolo Noccioni - Lo facciamo ricordando una delle figure che più ha contribuito all'innovazione tecnologica che da sempre contraddistingue la nostra azienda, Pier Luigi Ferrara, precursore di quel percorso che ci sta portando a rendere l'energia più sicura, più pulita e più efficiente per le persone e per il pianeta". "Il premio intitolato a Pier Luigi Ferrara - ha dichiarato Marco Pierini, prorettore dell'Università di Firenze al Trasferimento tecnologico - segna un'ulteriore occasione di forte collaborazione fra l'Università di Firenze e Baker Hughes, realtà aziendale verso cui l'ateneo ha indirizzato e continua ad indirizzare laureati triennali, magistrali e dottori di ricerca di alto profilo, in grado di soddisfare esigenze di innovazione e sviluppo nel settore cruciale dell'energia". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA