Energia:Castelli(Acea),no innovazione senza confronto con Ue

Presidente a Innovation Day 2022.

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 08 LUG - "Acqua, energia e ambiente saranno i temi su cui si giocherà la sfida di questo paese nei prossimi anni, anche in ottica di Pnrr. Le nostre reti negli ultimi cinque anni hanno visto investimenti profondi e questo ci permette di risparmiare risorsa idrica e riduzioni delle perdite. Avere dei momenti di confronto come questo serve a dimostrare che le imprese ci sono e investono in innovazione come spinta culturale". Lo afferma la presidente di Acea, Michaela Castelli, intervenendo all'Innovation Day 2022 di Acea a Officine Farneto, a Roma.

"Questi momenti - aggiunge - ci permettono di mantenere una visione europea, perché non ci possiamo permettere di fare innovazione senza un confronto con l'Europa. In alcune zone d'Italia si spendono 6 euro pro capite all'anno per l'innovazione, riuscire a mantenere un dialogo costante ci permette di essere molto più efficaci. Il digitale serve alle infrastrutture, ma c'è bisogno che l'innovazione sia più fruibile. Quello che cerchiamo di fare in Acea per attrarre e motivare i giovani è iniziare dei percorsi di formazione e per identificare le progettualità che possono essere sviluppate".

(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA