Investimenti in rinnovabil a 11,3 mld nel 2018 e 10,8 GW

Nuovi rapporto Iren, diminuzione del 16% su anno prima

Redazione ANSA ROMA

Gli investimenti in rinnovabili nel 2018 sono stimati in 11,3 miliardi di euro per 10,8 GW (Gigawattora) di potenza; con una diminuzione del 16% rispetto al 2017, che aveva segnato il record storico. Questo quanto emerge dal nuovo Rapporto annuale Irex 'Il sistema elettrico italiano e le rinnovabili. Mercato, decarbonizzazione, infrastrutture', messo a punto da Althesys, presentato oggi a Roma nella sede del Gse (Gestore servizi energetici). La crescita interna - viene spiegato - ha coperto il 33% della potenza e il 42% del valore. Mentre il 63% delle iniziative ha avuto luogo in Italia, gran parte degli investimenti (2,7 miliardi di euro per 2,5 GW) sono stati sviluppati all'estero.

L'eolico cresce, arrivando al 62% della potenza totale, pari al 48% del valore, con oltre la metà delle operazioni all'estero.

Il fotovoltaico copre il 31% della potenza e il 37% del valore.

Nel 2018 il peso delle operazioni dell'idroelettrico è sceso al 5%, mentre è cresciuto quello delle biomasse (7% pari a 340 milioni) grazie anche agli incentivi per il biometano.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: