Snam guarda al futuro con idrogeno in rete trasporto

A.d. Alverà, ci proietta nel futuro dell'energia pulita

Redazione ANSA CONTURSI TERME
(ANSA) - CONTURSI TERME, 01 APR - "La prima iniezione di idrogeno in Europa in una rete di trasporto con fornitura diretta a clienti industriali proietta Snam e il nostro Paese nel futuro dell'energia pulita". Lo ha detto l'amministratore delegato di Snam Marco Alverà, questa mattina a Contursi Terme, in provincia di Salerno, dove Snam ha avviato ufficialmente oggi la sperimentazione dell'immissione di una miscela di idrogeno al 5% in volume e gas naturale nella rete di trasporto gas italiana. La sperimentazione, prima di questo genere in Europa, ha luogo proprio a Contursi Terme e prevede la fornitura di H2NG (miscela di idrogeno e gas) a due imprese industriali della zona, un pastificio e un'azienda di imbottigliamento di acque minerali.(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA