Un cervo entra in negozio a Cortina, sedato e liberato

Aveva perso l'orientamento, intervento dei veterinari

Redazione ANSA CORTINA (BELLUNO)

Ha perso l'orientamento ed è finito in un negozio di abiti nel pieno centro di Cortina: è la disavventura capitata oggi ad un cervo. L'animale è stato sedato dai veterinari della Polizia provinciale e successivamente rilasciato nel bosco. 

Per permettere la cattura del cervo, un esemplare di grandi dimensioni di quattro-cinque anni con un palco di corna difettoso, è stato necessario transennare Largo Poste, la piazza pedonalizzata della città ampezzana. "Tutto si è risolto nel migliore dei modi grazie al pronto intervento della Polizia, della Polizia Provinciale e del dottor Stefani degli Uffici veterinari - commenta il sindaco di Cortina Gianpaolo Ghedina -. Il cervo, una volta sedato, è stato accompagnato e rilasciato nel bosco". L'animale si era intrufolato nel negozio, specializzato in abiti tirolesi, mentre la commessa si era assentata il tempo necessario per preparare un allestimento.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA